Lun. Apr 19th, 2021

Apprendiamo da una nota stampa del Sindaco di Gioiosa Ionica che la scuola dell’infanzia “Limina” è stata danneggiata da ignoti, i quali hanno anche rubato giocattoli, attrezzature e prodotti per la pulizia dei locali.

Atti vandalici che ci lasciano sgomenti e allo stesso tempo ci preoccupano, soprattutto in un momento così delicato per una comunità che si trova in forte sofferenza. Non esiste giustificazione per chi deturpa beni pubblici, a maggior ragione se sono edifici scolastici. Colpire le scuole significa recare danno ai luoghi in cui si formano le generazioni future, simbolo di speranza per tutti noi.
Per questo, sarebbe sbagliato sminuire: occorre, invece, essere intransigenti nel mettere in campo ogni strumento necessario affinché gli autori di questo gesto vile, violento e nocivo non rimangano impuniti.

Gioiosa Ionica, 06 aprile 2021

Il Circolo PD di Gioiosa Ionica

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.