Mer. Apr 21st, 2021

Un Sabato Santo segnato dal lutto, per la prematura scomparsa della giovane gioiosana
Michela Totino (di anni 20)
La cara Michela se ne andata portandosi via quel suo grande sorriso contagioso che regalava a tutti e che purtroppo si è spento oggi.
Michela ha affrontato la malattia sempre con il suo grande carattere dolce, allegro ed estroverso.
Nella vita spesso si vivono vari momenti di impotenza, che inducono stati di sofferenza e disagio. Quando ci si confronta in particolare con il lutto e la morte, tutto diventa più difficile da affrontare e spesso da superare e capire.
La morte di un figlio è una delle prove più dure, se non la più dura, che un genitore possa affrontare nella vita. Non ci sono parole o risposte facili per confortare chi ha subito una perdita così grande e non ci sono formule magiche che faranno scomparire la sofferenza.
È naturale sentirsi inutili quando una giovane ragazza muore; mostrare la nostra amorevole vicinanza può essere forse un motivo di conforto ad una famiglia così gravemente colpita.
In questo tragico momento siamo tutti uniti e vicini alla sua famiglia, esprimendo agli amati genitori Franco e Daniela, al fratello Giuseppe ed ai familiari tutti, commozione e profondo cordoglio.

Preghiera:
O Dio, che conosci e disponi i momenti della vita umana, tu vedi il dolore di questa tua famiglia per la morte di Michela che in tempo così breve ha concluso la sua esistenza terrena:
noi lo affidiamo a te, Padre buono, perché la sua giovinezza rifiorisca accanto a te, nella tua casa.
Per Cristo nostro Signore.
Amen.
( dalla pagina fI Gioiosa Jonica)

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.