Ven. Mag 14th, 2021

“Martedì prossimo a San Luca ci sarà un consiglio comunale che sicuramente sarà identificato come storico per la sua valanza politica e sociale per aver messo all’ordine del giorno il plauso ed il ringraziamento ai Carabinieri che hanno arrestato il boss Francesco Pelle di San Luca, conosciuto come Ciccio Pakistan”. Lo dichiara Fabio Riccio Segretario Provinciale del Nuovo Sindacato Carabinieri di Catanzaro e delegato per la Segretaria Regionale della Calabria, che preannuncia la presenza a San Luca per fare un plauso al Sindaco Bruno Bartolo per aver preso in considerazione la proposta del consigliere comunale Giuseppe Brugnano.

Saremo presenti martedì prossimo a San Luca per ringraziare il Sindaco Bruno Bartolo e l’intera Amministrazione comunale per aver recepito positivamente la proposta fatta dal collega poliziotto‐ sindacalista Giuseppe Brugnano, consigliere comunale a San Luca, arrivata a ridosso dell’arresto del boss Pelle detto Ciccio Pakistan, per convocare una seduta del consiglio comunale per ringraziare ufficialmente l’Arma dei Carabinieri e avviare un rinnovato percorso di legalità nella cittadina aspromontana. Riteniamo ‐ continua Riccio ‐ che finalmente a San Luca qualcosa di concreto stia veramente cambiando seguendo la strada della normalità con messaggi sostanziali come decidere di schierarsi apertamente con lo Stato. Messaggi chiari ‐ conclude Riccio ‐ ma che, fino a poco tempo fa, erano inimmaginabili per tutta Italia che potessero arrivare dal civico consesso di San Luca. Avanti tutta questa è la strada giusta per cambiare l’intera Calabria.”

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.