Mar. Mag 11th, 2021

Allo stato, a poco più di un mese dall’apertura della stagione balneare, a Siderno tutto tace; non abbiamo notizie di alcuna programmazione degli eventi della prossima stagione estiva, ormai alle porte.

Ci auguriamo che sia solo un difetto di comunicazione da parte della Commissione Straordinaria la mancata previsione di eventuali incontri – tra l’Amministrazione Comunale e le Associazioni di categorie, la Proloco, la Consulta e altri soggetti – finalizzati alla programmazione e calendarizzazione degli eventi.

Le manifestazioni dovranno interessare l’intero territorio comunale, nel pieno rispetto dei protocolli e delle misure di sicurezza anti-Covid, dall’antico borgo di Siderno Superiore alle vivaci e dinamiche frazioni della nostra comunità.

Particolare attenzione dovrà essere rivolta alla festività della Patrona della nostra Città, SS Maria di Portosalvo, che, se organizzata con largo anticipo, potrebbe consentire le celebrazioni civili che, a seguito del loro annullamento, hanno cagionato una ingente perdita alle casse comunali.

Si rende necessario, dunque, agire in maniera coordinata al fine di evitare la concomitanza tra gli eventi organizzati dal Comune e quelli promossi dalle Associazioni.

Si richiede, infine, di dare la maggiore diffusione possibile al calendario delle manifestazione per la sua giusta promozione sul territorio regionale ed auspicare così, una rinascita della nostra città, quale centro propulsore dell’intero comprensorio, di cui per anni è stata guida e modello da seguire.

Partito Democratico Siderno

RipartiAmo da Siderno

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.