Lun. Mag 10th, 2021
Featured Video Play Icon

Vaccinazioni a pieno regime anche all’ex ospedale: «Somministrate 20 mila dosi»

C’è anche il Centro Hub di Siderno, ubicato nel Palasport, tra quelli interessati al “Vax Day” in Calabria in programma oggi e domani. Sarà vaccinazione di massa, anche senza prenotazione, per persone tra i 60 e i 79 anni di età e per i soggetti fragili. La decisione è stata adottata per otto centri Hub tra i quali, appunto Siderno, durante una riunione operativa tra Regione Calabria, Commissario regionale della sanità, Protezione civile, Esercito italiano e Croce rossa. Durante il “Vax day”, le somministrazioni saranno eseguite, dalle 9 alle 22 oltre che a Siderno, a Catanzaro (hub Ente fiera di Catanzaro Lido), Cosenza (ospedale da campo), Reggio Calabria (Gom e palazzo “Tommaso Campanella”), Crotone (sede Croce rossa), Vibo Valentia (Palavalentia) e Corigliano Rossano (Pala Brillia).

A Siderno, indipendentemente da questa buona occasione per garantire quante più vaccinazioni possibile in questi due giorni di “Vax Day”, la situazione è decisamente positiva. Unitamente all’Hub del Palasport anche il Centro vaccini ubicato presso l’ex ospedale sta lavorando a pieno ritmo, e nelle giornate di giovedì e venerdì sono state ampiamente superate le 300 somministrazioni giornaliere. Con soddisfazione, il responsabile del centro dott. Pasquale Mesiti ha affermato che sono state già superate le 20.000 vaccinazioni e le prenotazioni, adesso che la situazione si è normalizzata e la piattaforma funziona bene, continuano ad incrementarsi. Quando anche il centro del Palasport lavorerà a pieno regime ( in atto sono attivi otto dei dieci box installati) grazie al lodevole lavoro dei volontari della Croce Rossa diretti da Gabriella Andreacchi che sta reggendo le sorti dell’Hub, si potranno avere numeri decisamente considerevoli che – secondo le aspettative del dirigente regionale della Protezione Civile, Fortunato Varone – dovrebbero garantire nella Locride un periodo estivo abbastanza tranquillo.

L’obiettivo è quello di vaccinare più gente possibile e farlo nei tempi più brevi. Vedremo intanto i risultati di questi due giorni di Vax Day. Resta inteso che anche il Centro vaccini dell’ex ospedale rimarrà aperto anche se non praticherà vaccinazione di massa ma si limiterà operare su prenotazione.

ARISTIDE BAVA

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.