Gio. Mag 6th, 2021

“Bisogna fare luce al più presto su quanto è successo”

“Ho presentato un’interrogazione parlamentare per scovare i furbetti dei vaccini in Calabria”. Lo annuncia con un post su facebook il senatore di Italia Viva, Ernesto Magorno, sindaco di Diamante. “Viviamo giorni difficili e cruciali, ma, purtroppo – prosegue Magorno – in troppe occasioni, abbiamo avuto modo di leggere che anziché procedere alla progressiva vaccinazione secondo l’ordine stabilito dalle norme statali, e con particolare attenzione alle categorie più fragili, si è provveduto a somministrare il vaccino anche a soggetti diversi, consentendo loro, di fatto, di avere accesso prioritario alla vaccinazione anche quando non strettamente necessario, rispetto ad altri soggetti più esposti ai rischi sanitari derivanti dal virus”. “È una questione morale e di credibilità – sostiene ancora il parlamentare – bisogna fare luce al più presto su quanto successo e, allo stesso tempo, è urgente organizzare una campagna di vaccinazione e immunizzazione dal virus su tutto il territorio calabrese con procedure di distribuzione delle dosi vaccinali che vengano effettuate in modo rigoroso e trasparente, rispettoso altresì degli ordini di priorità tempestivamente stabiliti a livello normativo, con particolare riguardo alle categorie di cittadini più fragili”.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.