Mar. Giu 22nd, 2021

Nei prossimi giorni sarà installato nell’area della Villetta dei Caduti un nuovo eco compattatore all’interno del quale cittadini e visitatori potranno conferire bottiglie di plastica vuote e, contemporaneamente, accumulare “ecopunti” che daranno loro la possibilità di usufruire di sconti e promozioni nelle attività commerciali e turistiche di Roccella aderenti all’iniziativa.

Il nuovo eco modulo “mangia – plastica” è il frutto di un progetto promosso dall’assessorato  alle Politiche Ambientali,  guidato da Fabrizio Chiefari,  con la collaborazione degli uffici comunali e della società “in house” Jonica Multiservizi Spa, per incentivare la raccolta differenziata e la riduzione del volume dei rifiuti da avviare al riciclo.

“In questi anni, grazie anche alla collaborazione dei cittadini e dei titolari degli esercizi commerciali,  abbiamo introdotto grandi novità nel processo riorganizzativo del servizio dei rifiuti nel territorio comunale che qualificano Roccella in tutta la nostra regione: la raccolta differenziata che ormai è assestata sopra il 65 per cento, l’installazione della “Casa dell’acqua”, la gestione ottimale del ciclo di depurazione”, spiega Fabrizio Chiefari.

“In vista della stagione estiva  – aggiunge l’assessore – abbiamo pensato di lanciare una nuova iniziativa di riciclo incentivante che insieme all’Amministrazione Comunale abbiamo deciso di denominare ‘Compatti contro la plastica’. Nei prossimi giorni arriverà a Roccella un eco compattatore per la raccolta di rifiuti in plastica, in particolare di bottiglie, che installeremo nella Villetta dei Caduti accanto alla ‘Casa dell’acqua’ in modo da avere un unico punto ecologico e di tutela dell’ambiente nel centro della nostra cittadina”.

Il nuovo servizio prenderà il via all’inizio di giugno preceduto da una campagna informativa e pubblicitaria promossa dal Comune di Roccella Jonica sia sul territorio con pannelli promozionali, sia sui social.

Ogni cittadino o turista potrà introdurre nell’eco compattatore le bottiglie di plastica una alla volta e alla fine dell’operazione di conferimento la macchina rilascerà uno scontrino con il conteggio dei conferimenti eseguiti che daranno diritto ad un certo numero di “ecopunti” utilizzabili per ottenere sconti sugli acquisti presso gli esercizi commerciali aderenti.

Roccella Jonica, 7 maggio 2021.

Stefania Parrone – Ufficio Stampa Comune di Roccella Jonica.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.