Mar. Giu 22nd, 2021

Oggi ho subito  un’aggressione sia verbale che Fisica, mentre accompagnavo un mio Parente  ad effettuare  il Vaccino. Nei giorni scorsi avevo condannato  l’episodio che aveva visto un collega malmenato da alcuni parenti presso il Pronto Soccorso di Locri. Oggi invece l’aggressore  è  stato un Operatore  Sanitario che si trovava al centro Vaccini non sappiamo con quale  compito. Premettendo che  la persona in questione aveva effettuato  una regolare Prenotazione per Oggi dalle 14 alle 15.Ma andiamo ai fatti: questo mio parente, dopo aver fatto tutti gli stet per la Registrazione  accede al centro vaccinale dove viene preso in Carico da una Dottoressa( tra l’altro molto garbata) la quale fa un’attenta  Anamnesi e compila la Modulistica. Fatto questo viene inviato per eseguire il vaccino, ma a metà  corridoio viene in maniera irruente bloccato da questo Tizio e accusato di aver Aperto la Porta che era stata chiusa, (da notare che quello era l’orario di prenotazione), io avvertendo questa situazione mi avvicino dicendo che la porta era aperta, lo stesso vedendomi in divisa ed avendomi Riconosciuto mi comincia ad urlare che dovevo uscire Fuori, e come Mi ero permesso ad aprire la porta chiusa ( la porta era aperta e sono entrate anche altre persone). Alche mi avvicinò all’urlatore seriale e lo invitò a spostarci per poter discutere e chiarire, ma mentre ci stavamo spostando si gira lui era davanti ed io dietro e mi poggia il Pugno in faccia come nei Peggiori  Bar di Caracas. Ovviamente  grazie all’intervento  di alcuni sanitari presenti lo stesso mentre  viene allontanato farfugliava che io avessi SCRITTO in passato qualcosa che probabilmente lo avrebbe Urtato…

Per Fortuna il tutto si è  Concluso senza Conseguenze  se non un po’ di Tensione generale.

Storie di Ordinaria Follia…

Francesco  Anoldo

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.