Mar. Giu 22nd, 2021

Gli attivisti del movimento civico Tesoro Calabria con il suo presidente Carlo Tansi parteciperanno domani 8 maggio alla manifestazione indetta, presso la Cittadella regionale a Catanzaro, dai lavoratori della sanità e dal sindacato USB. Scopo dell’iniziativa è rivendicare il diritto alla salute, al lavoro e alla dignità dei calabresi.

“Siamo vicini e sosteniamo – afferma Tansi – tutti coloro che manifestano per una sanità pubblica e di qualità e il diritto dei lavoratori calabresi ad un lavoro dignitoso e stabile. 

In questi ultimi anni, e ancora di più, dopo lo scoppio della pandemia, che ha evidenziato drammaticamente il sistema estremamente debole del lavoro e della sanitá in Calabria, il movimento Tesoro Calabria è stato vicino ai lavoratori precari,  tirocinanti e operatori della sanitá, istituendo tavoli tecnici e di approfondimento – con alcuni rappresentanti 

del sindacato USB e altre rappresentanze di lavoratori e precari – alla ricerca di soluzioni e proposte concrete in merito.

Sosteniamo e chiediamo da tempo la stabilizzazione dei precari del lavoro e nuove assunzioni. 

Oltre a questo rivendichiamo il reddito garantito per chi non lavora o ha perso il lavoro in questo periodo di grande criticità”.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.