Gio. Lug 29th, 2021

Nonostante l’alta copertura vaccinale, aumentano i contagi nel Regno Unito a causa della mutazione indiana: tutti i dati

Continua a far paura, in Gran Bretagna, la variante Delta del Coronavirus, conosciuta anche come variante indiana. I dati non sono confortanti: nel Regno Unito, dove oltre la metà degli adulti è già stata vaccinata, oggi si sono contati altri 5.341 nuovi contagi (oltre il doppio che in Italia) e 4 morti nei 28 giorni successivi alla positività del test (il modo britannico di contare le vittime). Insomma, il virus è in netta ripresa. I nuovi contagi sono in calo rispetto ai 5.765 casi di sabato ma in rialzo del 65% rispetto ai 3.240 casi di domenica scorsa. Venerdì scorso, invece, il numero di nuovi contagi, saliti a 6.238, aveva segnato il maggior incremento giornaliero dal 25 marzo scorso.

Il ministero della Salute dà anche i numeri dei vaccinati: 40.333,231 persone (il 60% della pololazione), di cui  27.661,353 (oltre il 40%) hanno ricevuto anche la seconda dose. E da domani si inizia a inoculare chi ha meno di 30 anni.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.