Mer. Ago 4th, 2021

La morte di Antonio è una grande perdita. Sin dal suo arrivo a Cittanova si è creato subito un grande feeling tra lui la città, l’amministrazione e soprattutto con il teatro Gentile. Ricordo ancora i suoi occhi entusiasti alla proposta di assumere la direzione artistica e la sua commozione la sera in cui gli fu consegnata la cittadinanza onoraria di CITTANOVA. Scompare un grande interprete, un artista straordinario, un caro amico mio e di Cittanova.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.