Dom. Ago 7th, 2022

A pesare sull’incremento giornaliero in Calabria, l’aumento di nuovi positivi nella provincia di Cosenza. Positività risale al 2,30%

 Sono in leggero aumento i nuovi contagi da coronavirus in Calabria, dove si contano comunque quasi 3mila tamponi effettuati. A pesare sull’incremento giornaliero sono i nuovi positivi registrato nella provincia di Cosenza che per il secondo giorno consecutivo registra anche un decesso a domicilio, anche l’ASP di Cosenza ha comunicato che “il decesso è avvenuto il 27 maggio e si è avuta notizia tramite flusso schede Istat di morte”. Per il resto continuano a migliorare tutti i dati con la diminuzione continua dei ricoveri (calo deciso anche nelle intensive) e dei casi attivi. A fronte di poco meno di 3mila tamponi processati, il tasso di positività con i casi accertati è risalito al 2,30%.

Sono +67 i nuovi positivi accertati oggi in tutta la Calabria dal dipartimento salute della Regione (in aumento rispetto ai +17 di ieri) con un numero ancora in crescita di tamponi processati. Tra molecolari e antigenici sono stati +2.907 nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 2.460). In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 918.171 soggetti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Nella nostra regione, con i nuovi positivi riscontrati oggi, si raggiungono i 68.763 casi totali da inizio pandemia. I casi confermati di oggi sono così suddivisi: Cosenza +48 contagi (in aumento rispetto al +2 di ieri), Catanzaro +5, Crotone +4, Vibo Valentia +2, Reggio Calabria +6. Altra Regione o Stati esteri +2.

Una vittima a Cosenza, in ulteriore calo i casi attivi

Analizzando i dati e i numeri sul contagio in Calabria, compresi i residenti e le persone da fuori regione, continua a scendere il numero di persone attualmente positive al covid: i casi attivi al momento sono in totale 6.177 (5.247 sono nel cosentino), con una diminuzione di 236 persone rispetto a ieri. Il numero dei guariti sale in totale a 61.365, con un incremento di 302 persone nelle ultime 24 ore (+212 a Cosenza). Anche oggi si registra un decesso a Cosenza che porta il numero complessivo dei morti da inizio pandemia nel’0intera regione a 1.221.

In calo i ricoveri anche nelle intensive

Continuano a svuotarsi gli ospedali, con una continua e costante diminuzione dei posti letto occupati sia in area medica ma anche nelle terapie intensive con -4 unità. Sono complessivamente 90 le persone ricoverate nei nosocomi calabresi. Di queste, 83 si trovano nei reparti di malattie infettive (-2) e 7 in terapia intensiva (-4). Infine sono 6.087 le persone in isolamento domiciliare, 230 in meno rispetto a ieri. Di queste, 92 sono persone residenti fuori regione o in altri Stati esteri.

Territorialmente i casi positivi sono così distribuiti:

Catanzaro
CASI ATTIVI 236 (20 in reparto, 2 in terapia intensiva, 214 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 9998 (9856 guariti, 142 deceduti)

Cosenza
CASI ATTIVI 5247 (30 in reparto, 4 in terapia intensiva, 5213 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 17715 (17161 guariti, 554 deceduti)

Crotone
CASI ATTIVI 74 (6 in reparto, 0 in terapia intensiva, 68 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6480 (6380 guariti, 100 deceduti)

Reggio Calabria
CASI ATTIVI 435 (25 in reparto, 1 in terapia intensiva, 409 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 22596 (22263 guariti, 333 deceduti)

Vibo Valentia
CASI ATTIVI 93 (2 in reparto, 0 in terapia intensiva, 91 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 5455 (5363 guariti, 92 deceduti)

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI