Dom. Mag 22nd, 2022
Featured Video Play Icon

Tre persone hanno aggredito e malmenato il dirigente medico il Dott. Francesco Rispoli del reparto di chirurgia dell’ospedale di Locri. Sembrerebbe che Il professionista avrebbe chiesto il consenso firmato ai parenti di un degente per eseguire un intervento chirurgico a rischio vita. La reazione dei parenti sarebbe stata violenta, secondo quanto riferito avrebbero rotto vetrate ed arredi sanitari del reparto e poi aggredito fisicamente il dott.re Risposi provocandogli lesioni. Immediatamente avvisati I Carabinieri del Gruppo di Locri avrebbero identificato e denunciato gli aggressori. Ad esprime subito sdegno e sidarieta’ al sanitario è stato il sindaco della cittadina locrese Giovanni Calabrese. Continua a riproporsi il problema della sicurezza all’interno dell’ospedale di Locri.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI