Dom. Giu 26th, 2022

A livello nazionale ISMEA accompagna i giovani agricoltori con una serie di iniziative che prevedono agevolazioni e ultimamente con un bando per l’acquisto dei terreni (43 appezzamenti in Calabria), invece il Dipartimento Agricoltura a quasi tre anni di distanza non da risposte a 1209 giovani. Di questi, più di un terzo, che avevano fatto la prima domanda con il Bando del 2016, sono in attesa da circa cinque anni. Sono 58milioni di € finalizzati a sostenere i nuovi insediamenti dei nostri Giovani Agricoltori che rimangono nelle casse della Regione. Una Regione Agricola come la Calabria,  con la più alta disoccupazione giovanile d’Europa e con un drammatico e costante esodo dei giovani con lo spopolamento di intere zone, non può consentirsi questi ritardi che fanno perdere la fiducia e aggravano la situazione per i giovani e le loro famiglie, che invece hanno voglia di investire e non andare via dalla Calabria. E’ evidente che ISMEA e Dipartimento Agricoltura viaggiano con differenti velocità.  Ai giovani che vogliono investire in agricoltura, non solo dobbiamo dare risposte ma chiedere scusa e dire grazie.

Questo quanto dichiara in una nota stampa il Consigliere Regionale Pietro Molinaro

11/06/2021                                                           Comunicazione    Pietro Molinaro

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI