Mar. Ago 9th, 2022

La maggior parte di nuovi contagi registrati nel cosentino. Un decesso a Reggio Calabria, in calo i ricoveri in area medica

 Per il secondo giorno consecutivo sono in lieve rialzo i nuovi contagi da coronavirus in Calabria, dove ancora una volta più della metà dei nuovi positivi sono stati accertati in provincia di Cosenza (in rialzo rispetto ai 22 di ieri), mentre L’ASP di Reggio Calabria ha comunicato la “positività di un migrante”. In ulteriore lievissimo calo i tamponi processati che restano poco più di 2mila. Dopo lo zero di ieri oggi si registra una vittima in Calabria mentre scendono di due unità i ricoveri in area medica. Tra tamponi processati e positivi riscontrati il tasso di positività risale al 2,62%.

Sono +54 i nuovi positivi accertati oggi in tutta la Calabria dal dipartimento salute della Regione, tra questi come detto ci sono 2 migranti. Tra molecolari e antigenici sono stati processati +2.063 tamponi nelle ultime 24 ore. In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 947.651 soggetti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Nella nostra regione, con i nuovi positivi riscontrati oggi, si raggiungono i 69.157 casi totali da inizio pandemia. I casi confermati di oggi sono così suddivisi: Cosenza +35 contagi, Catanzaro +2, Crotone +4, Vibo Valentia +1 Reggio Calabria +11. Altra Regione o Stati esteri +1.

Un decesso a Reggio Calabria, sempre in calo i casi attivi

Analizzando i dati e i numeri sul contagio in Calabria, compresi i residenti e le persone da fuori regione, continua a diminuire il numero di persone attualmente positive al covid: sono 2.462, con una diminuzione di 136 persone rispetto a ieri. Il numero dei guariti sale in totale a 65.516, con un incremento di 189 persone nelle ultime 24 ore. Una vittima accertata a Reggio Calabria nelle ultime 24 ore porta il numero complessivo dei decessi da inizio pandemia a 1.233.

In lieve calo i ricoveri in area medica

Scende il numero dei posti letto occupati negli ospedali calabresi, con una diminuzione di due unità in area medica, mentre resta invariato nelle unità di terapia intensiva. Sono complessivamente 55 le persone ricoverate nei nosocomi calabresi. Di queste, 51 si trovano nei reparti di malattie infettive (-2) e 4 in terapia intensiva (+0). Infine sono 2.407 le persone in isolamento domiciliare, 134 in meno rispetto a ieri. Di queste, 165 sono persone residenti fuori regione o in altri Stati esteri.

Territorialmente i casi positivi sono così distribuiti:

Catanzaro
CASI ATTIVI 52 (9 in reparto, 1 in terapia intensiva, 42 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 10196 (10052 guariti, 144 deceduti)

Cosenza
CASI ATTIVI 2134 (25 in reparto, 2 in terapia intensiva, 2107 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 21008 (20449 guariti, 559 deceduti)

Crotone
CASI ATTIVI 48 (4 in reparto, 0 in terapia intensiva, 44 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6535 (6434 guariti, 101 deceduti)

Reggio Calabria
CASI ATTIVI 170 (10 in reparto, 1 in terapia intensiva, 159 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 22935 (22599 guariti, 336 deceduti)

Vibo Valentia
CASI ATTIVI 30 (5 in reparto, 0 in terapia intensiva, 25 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 5538 (5446 guariti, 92 deceduti)

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI