Ven. Set 24th, 2021

Domenica 1° agosto, a Roccella Jonica, alle 18.30, da Piazzetta in Via Trastevere Alta, al via la seconda edizione de La Catalana – IX Roccella FitWalking, organizzato dall’Asd Calabria FiWalking, presieduta da Fausto Certomà, e che ha come filo conduttore il Fit&Love.

Quattro appuntamenti per altrettanti itinerari che coinvolgeranno i fitwalkers e non solo nelle domeniche di agosto (1/8/15/22), alla scoperta dei percorsi urbani ed extraurbani dove i paesaggi si incontrano, all’insegna della spensieratezza, unendo natura, relax, turismo e attività fisica. L’obiettivo della Calabria FitWalking è quello di tornare a sentirci parte integrante dello spazio circostante, un ritorno alla “terra” in senso stretto, viscerale, per riassaporarne il contatto, completamente immersi nel Bosco Catalano di Roccella Jonica: percorso della prima tappa, situato a 340m slm. 

«La bellezza della “Catalana” consiste nel portare i tanti camminatori nella “terra di mezzo”: quella zona collinare contrassegnata da uliveti e vigneti, come quella di Bosco Catalano, per mostrare il fascino e la bellezza di un’area spesso dimenticata, alla quale viene preferito, alle volte erroneamente, il mare o la montagna» ha dichiarato entusiasta Certomà, evidenziando come nonostante il periodo particolare legato al Covid «abbiamo voluto fortemente questa nona edizione del Roccella FitWalking, più contenuta rispetto a quelle del passato, e spalmata in quattro domeniche, ma contrassegnata dallo stesso slancio e dalla stessa voglia di fare gruppo, forse adesso ancora più forte e sentita».

«Da qui – ha proseguito il presidente e Membro del Comitato nazionale per lo sviluppo del FitWalking – la scelta del tema “Fit&Love” con lo scopo di far risaltare l’importanza dello stare insieme. Lo stesso abbraccio che regala la collina, punto di congiunzione tra terra e mare con scorci naturalistici da lasciare senza fiato».

Il FitWalking è una disciplina sportiva riconosciuta dalla Fidal (Federazione italiana di atletica leggera) e dal Coni (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), nata da un’idea dei gemelli olimpionici di marcia Maurizio e Giorgio Damilano.

«La nostra scelta primaria resta sempre la salute – ha sottolineato il presidente Certomà – e abbiamo pensato di unire l’importanza del distanziamento sociale alle camminate lungo i percorsi naturalistici, continuando a fare benessere, restando distanti ma sempre uniti».

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti. Le camminate si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.