Sab. Dic 4th, 2021
Featured Video Play Icon

Una piccola barca a vela carica di 30 immigrati di nazionalità iraniana ed irachena si è spiaggiata a Brancaleone, dove 6 immigrati si sono gettati in acqua raggiungendo la terra ferma. Successivamente l’imbarcazione con a bordo i restanti 24 è stata soccorsa dalla nuovissima motovedetta CP 329 della Guardia Costiera di Roccella Jonica diretta dal comandante il (TV) Tommaso D’Arpino. L’imbarcazione dopo essere stata disincagliata è stata trainata sino al porto delle Grazie di Roccella Jonica e messa in sicurezza. Gli immigrati sono stati soccorsi dai sanitari del 118 e dalla Croce Rossa Italiana. Polizia e Carabinieri hanno provveduto a scortare i migranti al centro di prima accoglienza di Roccella Jonica messo a disposizione dall’amministrazione comunale. GM redazione@telemia.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.