Lun. Mag 23rd, 2022

“La situazione calabrese sul fronte degli incendi è ormai diventata drammatica. La morte di due agricoltori dell’area grecanica reggina ci lascia sgomenti e rafforza la nostra convinzione rispetto alla necessità che venga dichiarato lo stato di emergenza, anche facendo seguito alla formale richiesta prodotta oggi dal sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà. Sollecitiamo nuovamente la Regione Calabria, a cui chiederemo conto ad emergenza finita della mancata azione preventiva, a non perdere ulteriore tempo e fare in modo che la Calabria possa garantire ogni possibile sostegno a chi è stato colpito da quella che si delinea come una vera e propria catastrofe ambientale e paesaggistica. Lo stato di emergenza va chiesto subito!”. Lo afferma, in una nota, il Partito democratico della Calabria. “Esprimiamo la nostra solidarietà e vicinanza – prosegue il Pd della Calabria – alle popolazioni reggine colpite dalle fiamme e rivolgiamo un ringraziamento accorato alle squadre dei vigili del fuoco, della Protezione civile e di Calabria Verde ed ai tantissimi volontari che stanno affrontando le fiamme pur di mettere in sicurezza cittadini e territorio”.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI