Lun. Set 27th, 2021

La conferma del governatore reggente Spirlì dopo il decreto del Viminale. «Adesso parte la macchina organizzativa»

 «La Calabria va al voto il 3 e il 4 ottobre». Lo ha detto il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, parlando con i giornalisti a margine di una conferenza stampa nella sede della Giunta a Catanzaro. «Ieri sera – ha riferito Spirlì – ho sentito il ministro Lamorgese, stamattina il presidente della Corte d’appello di Catanzaro, Introcaso, ieri sera il presidente del Consiglio regionale Arruzzolo e il prefetto di Catanzaro Cucinotta. Quindi adesso parte tutta la macchina organizzativa. Da oggi, appena sarà pubblicato il decreto, siamo già con le carte in mano, pronti a partire. Finalmente – ha concluso il presidente facente funzione della Regione Calabria – si vota, finalmente i calabresi potranno esprimere il loro gradimento sul candidato presidente della Giunta e sui candidati per il futuro Consiglio regionale».

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.