Mar. Ott 19th, 2021


Apertura succursale scuola secondaria di I grado Grotteria Capoluogo.
Il sindaco Vincenzo Loiero nella qualità di legale del Comune di Grotteria, espone e chiede quanto segue.
Premesso che:

  • la Regione Calabria ha istituito per l’anno scolastico 2020/2021 il Punto di erogazione del servizio
    della Scuola Secondaria di Primo grado di Grotteria Capoluogo, qualificandola come succursale;
  • la Giunta Regionale della Calabria con Delibera n.1 del 16.01.2020 avente ad oggetto il “Piano della
    rete scolastica e della programmazione dell’offerta formativa della Regione Calabria – a.s.
    2020/2021” ha approvato il piano di riorganizzazione e razionalizzazione della rete scolastica e
    dell’offerta formativa della Regione Calabria per l’a.s. 2020/2021;
  • l’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria in data 26.01.2021 informava l’Ente comunale che la
    sede di Grotteria Capoluogo è una succursale della scuola di primo grado “Salvatore Rao” di
    Bombaconi frazione di Grotteria, disponendo al contempo che il Dirigente scolastico “organizzi le
    iscrizioni degli alunni secondo le preferenze delle famiglie e di assegnare all’istituenda succursale,
    nell’ambito dell’organico dell’autonomia, le risorse necessarie in termini di personale docente e
    A.T.A.”;
    -l’Amministrazione comunale, conoscendo bene le farraginose problematiche burocratiche, ha più

volte sollecitato il Dirigente scolastico ad attivare tempestivamente, le procedure necessarie per
l’istituzione della succursale di Grotteria Capoluogo, rimasti purtroppo senza esito alcuno;
-il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Gioiosa Ionica- Grotteria, solo con nota del
16.7.2021, chiedeva all’USP in via eccezionale una dotazione aggiuntiva di organico per avviare le
procedure all’istituzione della succursale di Grotteria Capoluogo;

  • nella riunione svoltasi in data 30.08.2021 alla presenza dell’Amministrazione comunale, dei genitori
    degli alunni iscritti alla succursale di Grotteria Capoluogo e del Dirigente scolastico, quest’ultimo
    riferiva l’impossibilita “allo stato” di istituire la sopra detta succursale per mancanza di personale
    docente non assegnato dall’USP;
  • tale decisione veniva immediatamente contestata da tutti i presenti ed in particolare dai genitori, i
    quali preannunciavano al Dirigente scolastico che i propri figli non avrebbero frequentato nessun
    altro plesso se non in quello di Grotteria centro a cui si sono regolarmente iscritti;
  • Ella a pochi giorni dell’inizio dell’anno scolastico, non ha ancora dato seguito a quanto previsto
    nella delibera della Giunta Regionale che si ribadisce, dispone l’apertura della succursale di Grotteria
    Capoluogo, utilizzando e distribuendo in modo equo e razionale il personale docente e non docente,
    assegnato con l’organico di diritto e di fatto al suo Istituto, consentendo così anche agli alunni iscritti
    alla succursale di Grotteria di frequentare le lezioni che avranno inizio il 20 settembre c.a.;
  • non v’è dubbio che spetta al Dirigente scolastico non solo organizzare l’iscrizione degli alunni ma
    anche, nell’ambito dell’organico dell’autonomia, assegnare all’istituenda succursale le risorse
    necessarie relative al personale docente ed ATA, per come precisato anche nella nota prot. 600 del
    26.01.2021 dell’Ufficio Scolastico Regionale Ambito territoriale di Reggio Calabria;
  • ne consegue, quindi, che con la Sua inadempienza ed il ritardo nell’attivazione delle procedure
    dell’istituenda succursale, nega “in primis” il diritto allo studio degli alunni ed arreca un notevole
    disagio economico e logistico sia agli alunni che alle famiglie, depauperando anche la Comunità di
    Grotteria del beneficio e privilegio di avere una scuola in un territorio, già penalizzato dal costante e
    continuo spopolamento.
    Tanto premesso, stante l’imminenza dell’inizio dell’anno scolastico, con la presente si
    INVITA e DIFFIDA il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo in indirizzo, a disporre con
    estrema urgenza l’apertura della Succursale di Grotteria Capoluogo. In difetto sarò costretta, mio
    malgrado, ad adire la Magistratura competente per tutelare gli interessi dell’Ente, nonchè a denunciare
    i fatti alla Procura della Repubblica, laddove si ravvisassero fattispecie di reato.
    Distinti saluti
    Avv. Rosanna Femia
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.