Mer. Ott 20th, 2021

Tutto pronto al San Vito-Marulla, per il derby di questa sera che vedrà sfidarsi Cosenza e Crotone. Due formazioni che vivono momenti totalmente opposti, con il Cosenza in un ottimo stato di forma mentre il Crotone non riesce ancora a trovare la giusta quadra. Le pressioni sono tutte dalla parte dei pitagorici, i quali non possono permettersi altri passi falsi. Per i ragazzi di Modesto, questo derby potrebbe rappresentare la gara della svolta, anche se in questo momento il Cosenza non è il miglior avversario per dare un calcio alla crisi di risultati di Benali e compagni.

Come si sa i derby sono sempre gare a sé, ma è inconfutabile che i padroni di casa arrivano meglio a questo appuntamento. Il tecnico dei silani, Marco Zaffaroni, in poco tempo ha avuto il merito di assemblare una squadra che oggi è nelle condizioni ideali di affrontare nel migliore dei modi il campionato di Serie B. Il Crotone anche si è rinnovato parecchio, puntando su dei profili giovani che per quanto validi non hanno avuto fin qui il giusto impatto con la categoria. Il campionato è ancora lungo, c’è tempo per i pitagorici per poter risalire la china, ma guai a perdere ancora altro terreno. Entrambe le formazioni, hanno le carte in regola per puntare a qualcosa in più di una semplice salvezza. Mentalità e carattere, sono le armi principali da far valere per essere competitivi in un campionato così lungo e difficile. Cosenza-Crotone, è anche l’occasione per ammirare la sfida tra i due bomber, vale a dire il cosentino Gabriele Gori contro il crotonese Samuele Mulattieri. Parliamo di due giovani talenti, trascinatori delle rispettive squadre, determinati a voler lasciare il segno in questo derby che si preannuncia spettacolare.

A prescindere dal verdetto che esprimerà il campo, riteniamo doveroso sottolineare il fatto che questa sfida si disputerà finalmente con la presenza del pubblico sugli spalti. Un San Vito-Marulla ancor di più a tinte rossoblù, animato dalla passione e l’entusiasmo delle due tifoserie. Il Cosenza per dare continuità agli ottimi risultati e il Crotone alla ricerca del riscatto, sono questi gli ingredienti per una sfida dalle mille emozioni. La Calabria, anche questa volta, attraverso il calcio è pronta a mostrare all’Italia uno dei suoi volti più belli. Il calcio soprattutto al Sud è da sempre espressione di riscatto sociale e voglia di cambiamento. Questa è l’ennesima occasione per dimostrarlo ancora una volta, rendendoci fieri e orgogliosi di essere calabresi.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.