Mer. Dic 8th, 2021

di Raffaella Silvestro

Può un evento traumatico alimentare così tanto il desiderio di vendetta di un giovane choosy, viziato e indolente di una famiglia piccolo borghese? Evidentemente sì, nella Locride in cui nulla è come appare.

E’ quanto si coglie dalla lettura di “Percorso verso un omicidio” (Rossini editore Rende, 2021), romanzo d’esordio di Domenico Ammendolea, avvocato, musicista e giornalista. Una delle penne più originali della nostra terra che si cimenta in questa prima esperienza narrativa caratterizzata da un ritmo elevato, continua suspance e una verosimiglianza che fa pensare al lettore di aver già vissuto le vicende narrate.

Un rapido susseguirsi di eventi in una Calabria onesta ancora ostaggio di forze oscure, nella quale inizia la vorticosa discesa dei protagonisti in un abisso la cui destinazione pare inevitabile.

“Percorso verso un omicidio” verrà presentato sabato 11 settembre alle 18 nel Giardino dell’Accademia “Senocrito” a Locri. L’evento gode del patrocinio della locale amministrazione comunale.

Gianluca Albanese dialogherà con l’autore.

In caso di pioggia, la presentazione avrà luogo nello spazio culturale “MAG. La ladra di libri” in corso Garibaldi n. 283 a Siderno.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.