Dom. Feb 5th, 2023

A Placanica nei giorni scorsi, i carabinieri, nell’ambito di mirata attività volta a contrastare il fenomeno illecito della produzione di sostanze stupefacenti, posta in essere ad ampio raggio nelle zone rurali, con il supporto dei militari dello Squadrone Carabinieri Cacciatori Calabria, hanno rinvenuto due piantagioni di canapa indiana.

Continua dopo la pubblicità...


MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
previous arrow
next arrow

Nello specifico, le coltivazioni, erano localizzate in territorio montano, in Placanica e costituite complessivamente da circa 200 piante di 1,80 m. d’altezza, giunte a completa maturazione, che previa autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria sono state estirpate e distrutte in loco, sottraendo in tal modo una sicura fonte di arricchimento e rafforzamento della criminalità organizzata. Sempre attuale la risposta dell’Arma, con costanti servizi di perlustrazione e rastrellamento delle zone aspromontane, o delle aree più impervie, tra cui ampie zone boschive, al fine di prevenire ed evitare il perpetrarsi di reati nello specifico settore della detenzione e coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.

Facebook Comments
15 Views
Print Friendly, PDF & Email