Dom. Giu 26th, 2022

“La condanna a 13 anni di detenzione pronunciata oggi contro l’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, appare davvero sproporzionata, è quasi il doppio di quanto chiesto dall’accusa”, così in una nota Riccardo Magi, presidente di Più Europa. “Ovviamente aspettiamo di leggere le motivazioni, ma si tratta di una condanna abnorme che sembrerebbe essere stata frutto di un clima in cui l’accoglienza e l’inclusione dei cittadini stranieri è stata e continua ad essere ossessivamente oggetto di strumentalizzazione politica”, aggiunge il deputato radicale. “Mi aspetto che ora finalmente la politica comprenda e ammetta che la Bossi-Fini è una legge criminale e criminogena. La nostra proposta Ero Straniero è ferma da anni in Commissione, il Parlamento è immobile”, conclude Magi.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI