Mer. Ott 20th, 2021

I bambini si divertiranno a provare le diverse discipline sportive.
25 e 26 settembre. Una manifestazione dal valore culturale sociale e sportivo, che vedrà la partecipazione e una dimostrazione di atleti disabili e normodotati. L’evento, aperto a tutti, è promosso dal CIP Comitato Italiano Paralimpico, con il patrocinio del Comune di Roccella Ionica. L’evento si svolgerà in due giornate, giorno 25 alle 18.00 presso il Convento dei minimi si discuterà sul tema “Lo sport è salute”.. in quell’occasione si siglera’ un protocollo d’intesa fra il CIP- Comitato Italiano Paralimpico Regionale e il Comune di Roccella Jonica. La seconda giornata sarà il 26 settembre dalle ore 15.30 sul lungomare Sisinio Zito area water front. Tanti gli sport in gara: Tiro a segno, calcio balilla, bocce, tennis tavolo, nuoto, Pesca sportiva, Taekwondo, Atletica leggera, calcio, pallavolo, scacchi, tiro con l’arco. L’idea alla base dell’iniziativa è offrire a tutti, la possibilità di vedere e provare personalmente una serie di attività motorie e sportive e di prendere contatto con enti, associazioni e società che realizzano sul territorio sano divertimento richiamando l’attenzione su un tema importante come quello del rapporto tra salute e attività fisica.
Testimonial d’eccezione per l’evento saranno Aurora Esabotini Campionessa italiana 100 dorso e Longo’ Gianvittorio Campione Italiano 100 rana

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.