Gio. Giu 30th, 2022

Alex Galizzi e Franco Recupero, con un comunicato congiunto di Lega Lombardia e Calabria, mostrano sostegno e solidarietà a Gratteri dopo le dichiarazioni di un collaboratore di giustizia riguardanti il progetto di un attentato ai danni del figlio

Anche Lega Calabria e Lombardia al fianco di Gratteri dopo le dichiarazioni di un collaboratore di giustizia riguardanti il progetto di un attentato ai danni del figlio. “Il parassitismo delinquenziale di questi omuncoli deve finire! Da nord a sud le associazioni mafiose italiane ed ora anche straniere stanno cercando di occupare i loro spazi e spetta a tutti noi impedirlo! Non solo solidarietà ma un grande grazie a Gratteri e a tutti coloro che hanno ben chiaro da che parte stare!”, sono le parole del Vicepresidente della Commissione Antimafia, legalità e trasparenza di Regione Lombardia Alex Galizzi.

Gli fa eco Franco Recupero, Segretario Provinciale Lega Reggio Calabria: “doveroso e necessario – ha detto – é liberare il cittadino da questo parassitismo e dalla paura che cerca di prevaricare tutto e tutti! La battaglia per la legalità e la libertà deve accelerare senza se e senza ma! Avanti convinti con la speranza che ad ogni livello prevalga il buonsenso, la legalità ed ogni azione volta a scardinare la malavita! La politica non può perdere ulteriore tempo ed assieme alle altre istituzioni deve mettere in campo qualsiasi azione per liberare i cittadini, l’imprenditoria e soprattutto i nostri giovani, da qualsiasi situazione di pericolo”.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI