Dom. Ago 14th, 2022

C’è anche l’avvocato Giancarlo Pittelli, ex senatore di Forza Italia, tra gli arrestati dell’inchiesta “Mala pigna” coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Reggio Calabria, che ha fatto luce su un traffico di rifiuti gestito dalla cosca ‘ndranghetista Piromalli. Già arrestato e imputato per concorso esterno nel maxi-processo “Rinascita Scott in corso davanti al Tribunale di Vibo Valentia, l’ex parlamentare è uno dei 29 destinatari dell’ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip Vincenza Bellini su richiesta del procuratore di Reggio Calabria Giovanni Bombardieri, dell’aggiunto Gaetano Paci e dei sostituti della Dda Giulia Pantano e Paola D’Ambrosio. Anche in questo caso l’accusa è di concorso esterno in associazione mafiosa. Pittelli, che si trovava già agli arresti domiciliari, è stato condotto in carcere.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI