Gio. Gen 20th, 2022
Frachea: “interrogazione dell’On. Wanda Ferro al Ministro della Salute su chiusura del Pronto soccorso di Gioia Tauro, tiene alta l’attenzione su un territorio in cui servizi essenziali sono indispensabili considerata l’inerzia di uno Stato lontano politicamente dalle periferie del Sud”

Interrogazione dell’On. Wanda Ferro Al Ministro della Salute su chiusura del Pronto soccorso di Gioia Tauro, tiene alta l’attenzione su un territorio in cui servizi essenziali sono indispensabili considerata l’inerzia di uno Stato lontano politicamente dalle periferie del Sud”. Con queste parole il Capogruppo FDI al Comune di Gioia Tauro, Francesca Frachea, annuncia l’atto parlamentare della coordinatrice regionale On. Wanda Ferro. “La gravità di un fatto come la chiusura del punto di primo intervento di Gioia Tauro, avrà l’attenzione nazionale che merita, in quanto la nostra deputata Ferro ha rivolto immediatamente al Ministro Speranza un’interrogazione soprattutto per ribadire che si tratterebbe di un danno alla comunità e confermando di fatto quanto sia fragile il sistema sanitario regionale”. Intervenuto anche il Commissario provinciale del partito Denis Nesci: “bene ha fatto dunque l’On. Ferro a chiedere un doveroso e tempestivo intervento da parte delle istituzioni, perché altrimenti si priverebbero i cittadini dell’intero comprensorio – considerata la vasta area in cui insiste il Porto di Gioia Taura con i suoi dipendenti – di un servizio ritenuto di essenziale importanza”. “Aspettiamo una celere e centrata risposta – conclude la nota – da parte del Ministro della Salute, in parte responsabile del perdurare del Commissariamento della sanità in Calabria”.

strettoweb

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.