Sab. Nov 26th, 2022

“Spirlì questa sera ha dato prova ai calabresi del perché non devono votare per quel centrodestra che lo ha già designato prossimo vicepresidente, in caso di vittoria”

Lo dichiara Stefano Graziano, commissario del Partito Democratico della Calabria, arrivando a una iniziativa a sostegno di Amalia Bruni, organizzata a Lamezia Terme.

“Sul palco a Catanzaro, al fianco di Salvini -continua Graziano- il signore degli anelli ha lanciato invettive, insulti, parole volgari e disprezzo verso chi come Amalia Bruni si dedica alla ricerca per poter salvare vite umane. Anche la sua!

La Calabria non può essere rappresentata ancora da un simile personaggio in cerca di autore, senza rispetto alcuno per gli altri.

Calabresi, insorgete! Cacciate questo cabarettista dalle stanze dove dovrebbero essere pensati progetti di crescita piuttosto che volgari offese agli avversari!

L’unico modo per rispedire al mittente la cafonaggine di Spirlì è votare per Amalia Bruni e la coalizione di centrosinistra, fatelo in massa!

Rispondiamo a Spirlì nelle urne, boicottate la Lega e il centrodestra che ha accettato il ricatto della vicepresidenza!”

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email