Mer. Dic 1st, 2021

La formazione di Erra cede in casa alla Gelbison, quella di Ignoffo impatta 0-0 ad Aversa. Per i biancorossi manita ai danni della Sancataldese

Dopo tre vittorie consecutive il Lamezia torna a riassaporare l’amaro sapore della sconfitta. La sfida al vertice contro la Gelbison al D’Ippolito, valida per il settimo turno in serie D, se la aggiudica la formazione campana col punteggio di 1-2. La squadra di Esposito passa al 23’ con Gonzales. Nella ripresa, dopo 9 minuti, il raddoppio ad opera di Gagliardi. Poco dopo la Gelbison resta in 10 per l’espulsione di Khoris (doppia ammonizione). In superiorità numerica il Lamezia accorcia con Provazza. Finisce senza reti la sfida d’alta quota tra Real Aversa e San Luca. Arriva il primo successo pieno per il Rende di Cavaliere che al Lorenzon supera 5-1 la Sancataldese. Subito il gol ospite in avvio con Tuccio, i biancorossi pareggiano i conti prima del riposo con Palma per poi dilagare nella ripresa con Consiglio, Riconosciuto, Furina e Abbey. Impatta 2-2 il Castrovillari in casa del Sant’Agata, reti di Marchionna e Mastropietro per i cosentini, di Faella e Catalano per i siciliani. Infine, sconfitta di misura per il Cittanova battuto 1-2 in casa dal Troina. Inutile la rete di Biondo per i reggini, gli ospiti vincono grazie ai centri di Cardella e Gueye.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 7° GIORNATA

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.