Lun. Giu 27th, 2022
Featured Video Play Icon

Importante visita politica a Siderno di Valentina Cuppi, presidente del Partito Democratico, nominata lo scorso  febbraio dall’Assemblea nazionale, nonché sindaco di Marzabotto. Mariateresa Fragomeni incassa così la prima , importante vittoria politica, visto che per la sua festa si è scomodata addirittura la presidente Cuppi che ha promesso sostegno e vicinanza per la futura attività amministrativa del comune di Siderno. L’evento è stato organizzato per ieri pomeriggio dal circolo cittadino alla presenza di numerosi tesserati e simpatizzanti.  Erano presenti i consiglieri regionali in quota Pd Nicola Irto e Franco Iacucci, il coordinatore dell’ufficio di segreteria regionale, Sebi Romeo e la neo sindaca di Siderno, Maria Teresa Fragomeni.

Si è subito discusso dell’importanza del voto sidernese che ha promosso , per la prima volta nella storia della città, una donna a Sindaco ma anche dell’urgenza di varare subito una giunta operativa che possa lavorare sulle linee programmatiche creando un raccordo con il partito nazionale. A moderare l’incontro è stata la segretaria del circolo cittadino Giusy Massara che nel suo intervento ha ribadito l’importanza di aver la presenza di ben 6 donne
in Consiglio Comunale.

Nel prendere la parola una super emozionata Mariateresa Fragomeni “ha ringraziato tutti i suoi elettori e il suo team affermando che cercherà sempre il dialogo con tutti e lavorerà sodo per centrare i punti del suo programma elettorale approvato dalla maggioranza dei cittadini”

E’ stata poi la volta di Valentina Cuppi: ” essere qui con voi a festeggiare la vittoria dell’unica donna eletta nel mezzogiorno d’Italia per quanto riguarda i comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti è per tutti noi del Pd un motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Si è parlato solo delle elezioni nella grandi città ma una donna che vince a Siderno, dove si usciti da un commissariamento durato anni, ha davvero un qualcosa di speciale. Ecco perchè dico che il partito deve essere ricostruito anche e soprattutto a partire dai circoli.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI