Lun. Gen 17th, 2022
Featured Video Play Icon

Anche per il prossimo anno forse non ci saranno processioni in Calabria. Chi sperava che tornassero forse rimarrà deluso, infatti un segnale è stato dato dalla decisione dei Vescovi di Sicilia che si sono riuniti, in seduta straordinaria, a margine dell’assemblea generale della Conferenza Episcopale Italiana a Roma. Durante la riunione si è trattato come unico argomento l’eventuale modifica dell’attuale normativa circa le processioni. Con voto unanime è stato deciso di confermare l’attuale sospensione delle processioni.

E stessa cosa dovrebbe essere anche in Calabria. Purtroppo il perdurare dell’ emergenza sanitaria che ancora vede lontana una via d’uscita dovrebbe costringere i vescovi calabresi a confermare lo stop alle processioni di santi e madonne anche per per il prossimo anno. Dunque anche per il prossimo anno si prospetta delle feste religiose come fu per il 2020 e per 2021. Si spera in qualche novità come il ripristino del programma civile, delle luminarie e della Fiera come avviene in Puglia, Campania, Basilicata e Sicilia.

Nel 2020 e nel 2021 il vescovo di Locri ha vietato le manifestazioni civili nelle feste religiose nella Diocesi di Locri-Gerace e visto che nel forse nel 2022 non ci saranno processioni per ridare vita alle feste religiose e di pietà popolare come quelle di San Rocco a Gioiosa Jonica, della Madonna delle Grazie a Roccella Jonica, della Madonna del Carmine a Marina di Gioiosa, della Madonna di Portosalvo a Siderno, di Mamma Nostra a Bivongi, del Santissimo Salvatore a Pazzano e dei Santissimi Medici Cosma e Damiano a Riace e anche della festa della Madonna di Polsi che nei due anni precedenti hanno visto i loro programmi limitati alle sole celebrazioni liturgiche, si spero che il vescovo di Locri Mons. Francesco Oliva riveda il provvedimento sulla feste religiose ancora in vigore, e venga ripristinato per il 2022 il programma civile con le luminarie, la fiera, le bande e i concerti musicali, in attesa che quando si uscirà dalla emergenza sanitaria tornano le processioni.

redazione@telemia.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.