Mer. Dic 1st, 2021

 A dodici anni dalla sua morte ricorda Lea Garofalo, la testimone di giustizia sequestrata e uccisa dal suo ex compagno e dalla ‘ndrangheta dopo che aveva scelto di allontanarsi dalla famiglia e collaborare con i magistrati.

Il suo corpo fu sciolto nell’acido in un terreno a San Fruttuoso, vicino a Monza.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.