Lun. Gen 17th, 2022

Già nel 2019, tramite la partecipazione ad un bando, l’associazione pallavolistica aveva utilizzato gli spazi della palestra dell’Istituto Comprensivo Enzo Siciliano, per disputare le partite di campionato.

La struttura di proprietà comunale, ora affidata all’A.S. D Volley Academy, diventerà, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, un luogo educativo, didattico e soprattutto di sport per molti giovani alunni del territorio.

“Noi come scuola siamo contenti di aprire al territorio le strutture scolastiche. Come consiglio d’Istituto abbiamo approvato questa iniziativa diretta ai nostri stessi alunni perché rappresenta un ottimo arricchimento per la loro offerta formativa” – ha dichiarato Francesco Talarico, dirigente dell’Istituto Comprensivo Giuseppe Pucciano di Bisignano.

Stesso coinvolgimento e gioia per l’iniziativa, da parte di Francesco Fucile, Sindaco del comune cosentino: “Lo sport è una delle discipline a cui noi puntiamo per i nostri ragazzi, per una crescita integrale: psicologica e fisica. Fare rete con la scuola e l’associazione sportiva non può che creare una convivenza che migliora la comunità e gli stessi giovani.”

L’ A.S. D Volley Academy, attiva sul territorio, punto di riferimento per ragazzi, atleti e famiglie, pronta ad intervenire per sanare le criticità del settore sportivo, in particolar modo quello della pallavolo, dopo lo stallo a causa del Covid, si è posta un nuovo obiettivo: recuperare le palestre abbandonate.

L’ A. S. D Volley Academy– ha dichiarato Marco Mari, Presidente Comitato provinciale FIPAV di Cosenza, da qualche anno sta facendo un’attività egregia, valorizzando i giovani e portando in squadra tecnici di qualità come Mister Bosco. Mi sento di affiancarli e di sostenere questo progetto anche nella riapertura di nuove palestre. La mancanza di ambienti adatti per allenarsi sta rappresentando un vero problema per tutti gli sportivi”

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.