Gio. Ago 18th, 2022
Featured Video Play Icon

Sono iniziate le pubblicazioni sul Bollettino ufficiale della Regione Calabria relative ai conferimenti degli incarichi di “collaboratore esperto” nelle strutture dei consiglieri regionali che, anche in questo inizio di consiliatura coinvolgono anche alcune figure della Locride.

Nei giorni scorsi abbiamo dato notizia della nomina dell’assessore di Marina di Gioiosa Giuseppe Coluccio a capo struttura del segretario questore Salvatore Cirillo; oggi prendiamo atto di altre due nomine.

La prima è una conferma, e riguarda l’avvocato stilese Vincenzo Sorgiovanni, che viene confermato nella struttura del consigliere di “Forza Azzurri” Giacomo Crinò. Per lui un incarico da collaboratore esporto al 50% con un trattamento economico pari a € 16.737,00 annuali.

L’incarico più prestigioso è quello conferito alla locrese dottoressa Eulalia Micheli, collaboratore esperto al 100% del presidente della Giunta Regionale Roberto Occhiuto, con decorrenza 15 novembre 2021.

Una nomina compiuta subito dopo l’insediamento del numero uno della Cittadella regionale e che vale un trattamento economico pari a € 33.474,00 annue.

Eulalia Micheli è sposata col manager locrese Fabio Laganà, da sempre grande amico e sostenitore di Roberto Occhiuto, tanto da condividere con lui l’immagine del proprio profilo Facebook. Laganà, che è il fratello dell’ex parlamentare del Pd Maria Grazia, vedova Fortugno, in passato ha ricoperto l’incarico di componente la struttura speciale dell’allora presidente del Consiglio regionale Giuseppe Bova, anch’egli eletto nella Locride nelle fila del Partito Democratico.

fonte gazzetta del sud

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI