Sab. Mag 28th, 2022

Il GAL Terre Locride ha avviato un rapporto di partenariato con Unla CCEP di Vibo Valentia, per consentire agli operatori del settore agricolo e agroalimentare del proprio territorio, un percorso agevole alla partecipazione agli interventi formativi finanziati dalla Regione Calabria. Nell’ambito di tale accordo, il GAL informa che è a bando la frequenza ai percorsi di formazione, a cura di Unla CCEP – ente accreditato presso la Regione Calabria per attività di formazione professionale – in attuazione del Piano di Intervento Formativo finanziato dal Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari della Regione Calabria nell’ambito del PSR Calabria 2014-2020 – Misura 1 – Intervento 1.1.1 “Sostegno alla formazione professionale e azioni finalizzate all’acquisizione delle competenze”. Le attività formative saranno avviate nel mese di gennaio, con i corsi per imprenditore agricolo professionale della durata di 150 ore, i percorsi professionalizzanti di 40 ore, i workshop tematici. Tutti i corsi saranno svolti in modalità FAD, su piattaforma dell’ente; solo per alcuni è prevista una parte in presenza presso la sede formativa dell’ente e presso le aziende partner per le fasi di attività pratica. Ai partecipanti sarà fornito il materiale didattico e di approfondimento, fruibile attraverso la piattaforma online. La partecipazione ai corsi è gratuita e ai partecipanti sarà rilasciato l’attestato di frequenza o di qualifica. La domanda di iscrizione dovrà essere redatta su apposito modulo scaricabile dal sito internet della UNLA www.unlavv.it. La frequenza ai corsi è obbligatoria.

I percorsi affrontano alcuni dei temi più attuali e offrono strumenti per sostenere la volontà delle aziende agricole di rafforzare o diversificare la propria attività. Sarà dato risalto agli obiettivi di sostenibilità degli impianti colturali, alla difesa delle acque e dei suoli, alla biodiversità. I corsi di aggiornamento sono rivolti agli operatori agrituristici, a quelli agrisociali, a quelli del fitosanitario.  L’iniziativa risponde alle esigenze di rafforzamento delle competenze da parte di molti imprenditori agricoli del territorio del GAL Terre  Locridee, nonché di impegno connesso all’attuazione del PAL Gelsomini, oltre che di opportunità per l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro nel settore agricolo.

Locri, 5 gennaio 2022

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI