Gio. Ago 18th, 2022

In una comunicazione formale trasmessa all’ANAS SpA e per conoscenza anche al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, al competente Dipartimento della Infrastrutture, Lavori Pubblici e Mobilità della Regione Calabria, al Presidente della Provincia di Cosenza e al Sindaco del Comune di Corigliano-Rossano, il sindaco della Città di Cassano All’Ionio, Gianni Papasso, facendo esplicito riferimento al parere favorevole espresso in merito al tracciato dell’opera rekativa al Nuovo asse di collegamento in variante alla SS 106, Raddoppio fra il Viadotto Coserie di Rossano e la SS 534 di Sibari di Cassano, in fase di Conferenza di Servizi Preliminari, ha evidenziato che eventuali modifiche che si dovessero apportare al tracciato, dovranno essere communicate al Comune di Cassano, il quale, nella medesima eventualità, esprimerà un nuovo parere. Ricordiamo che nella prima decade del mese di dicembre scorso, nel corso di un incontro con la stampa era stato presentato il progetto riguardante la realizzazione del tratto Sibari – Corigliano Rossano della statale 106 ‘Jonica’. L’intervento, prevede, in particolare, il raddoppio della carreggiata della SS 534 detta “degli Stombi” dall’attuale punto terminale fino all’innesto della nuova SS 106, in corrispondenza all’attuale svincolo per Cassano allo Ionio. Il nuovo percorso sarà a due carreggiate separate con 2 corsie per senso di marcia, per uno sviluppo complessivo di circa 30 chilometri, fino al torrente Coserie di Rossano.

      

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI