Ven. Mag 27th, 2022

Già confermati Fabularium a Catanzaro e Notre Dame De Paris a Reggio

Domani sera al Garden di Rende lo show di Valerio Lundini, dal titolo “Il mansplaining spiegato a mia figlia nei bei Teatri”, apre “Fatti di Musica 2022”, la trentaseiesima edizione del Festival del Miglior Live d’Autore ideato e diretto da Ruggero Pegna. Lo spettacolo, inizialmente programmato per il 12 dicembre, era stato rinviato a causa del contatto dell’artista con una persona positiva al Covid.

“I biglietti comprati per la precedente data sono regolarmente validi, non devono essere sostituiti. Già venduti oltre metà dei posti disponibili”, comunica Pegna, mentre la prevendita prosegue su ticketone.it, nei punti autorizzati e presso la biglietteria del Garden fino ad inizio spettacolo. Premiato a Cirella lo scorso agosto con il “Riccio d’Argento” del Festival come “Personaggio dell’Anno”, acclamato per il successo di Una Pezza di Lundini su Rai2 e in tutte le tappe estive sold out, a grande richiesta ora torna in teatro. Dopo aver convinto il grande pubblico con il suo originalissimo linguaggio di comicità televisiva e aver coinvolto nelle sue interviste nonsense dai Maneskin a Frank Matano, da Frassica a Saviano, a tutti gli altri che si sono prestati ai suoi improbabili interrogatori, il comico, presentatore e musicista, continua a sorprendere con sketch surreali, canzoni, giochi satirici di parole ed effetti speciali multimediali, il tutto presentato nel suo inconfondibile stile.  Con Una pezza di Lundini ha portato nella tv italiana un nuovo e originale late night comedy, basato su interviste irriverenti e servizi surreali lontani dai luoghi comuni, dal buonismo e da ogni cliché. Chi verrà al Garden di Rende avrà modo di scoprire dal vivo la versatilità ironica, sarcastica e giocosa di un fuoriclasse della risata che vanta, lontano dalla tv, un decennio di gavetta sui più disparati palcoscenici, ma anche come ottimo fumettista, in radio come autore e non solo. Prodotto e distribuito da Vigna PR e DO7, il nuovo tour di Valerio Lundiniè uno spettacolo imperdibile, di puro e inedito divertimento.

“Fatti di Musica 2022”, la 36° edizione del Festival del Miglior Live d’Autore di Ruggero Pegna.

Nato a Roma nel 1986, Lundini si diploma alla Scuola Romana dei Fumetti e inizia a scrivere sulla rivista Linus. Oltre all’attività di musicista con i Vazzanikki, fa l’autore alla radio e alla TV collaborando, tra gli altri, con Nino Frassica, Lillo & Greg. Nel 2020 è co-conduttore del programma L’Altro Festival, il nuovo Dopo Festival di Sanremo e conduttore, appunto, del programma Una pezza di Lundini. Il 2 marzo 2021 pubblica Era Meglio il Libro, il suo primo libro di racconti surreali ed irresistibili edito da Rizzoli, entrato al 1° posto nella classifica Bestseller di IBS Libri. Il 4 marzo duetta in diretta su RAI1 con Fulminacci alla 70esima edizione del Festival di Sanremo, interpretando la canzone Penso Positivo di Jovanotti. Dopo il tour estivo sold out, è stato anche protagonista su Rai1 nello show di Capodanno di Roberto Bolle.

Con l’esilarante spettacolo di Lundini riparte anche la nuova programmazione degli eventi rinviati a causa del Covid. Confermati, infatti, altri attesi eventi di “Fatti di Musica”, a cominciare da “Fabularium, Magic of Disney Music”, lo spettacolo per tutta la famiglia in omaggio al grande cinema della Disney, con musiche escene di narrazioni celebri come La Spada nella Roccia, Cenerentola, La Bella e la Bestia, Oceania, Frozen, Aladdin e Mary Poppins, che si effettuerà il 15 maggio 2022 al Teatro Politeama di Catanzaro, con un’unica replica alle ore 17. Attesissimo anche il ritorno di Notre Dame De Paris, il musical dei record di Riccardo Cocciante, che sarà nei giorni 26, 27, 28 maggio al Palacalafiore di Reggio, unica tappa del tour straordinario del ventennale in Calabria. Sarà l’ultima volta con l’allestimento e il cast originale, da Lola Ponce a Giò di Tonno, Vittorio Matteucci e tutti gli ormai storici nomi della spettacolare Opera Musicale Moderna. Previste sei repliche, tre matinée per le scuole alle ore 10 e tre serali alle ore 21. 

Soddisfatto Ruggero Pegna per la ripartenza: “Iniziare un nuovo anno di eventi, il trentaseiesimo, è emozionante, un traguardo impensabile in una regione difficile, raggiunto con fatica e sacrifici, ma tenendo sempre altissima l’asticella della qualità e dello spessore tecnico-artistico degli eventi, alcuni irripetibili. Fatti di Musica è la storia stessa dei grandi live in Calabria, dagli Spandau Ballet, con cui iniziai quest’avventura, a  Santana, Sting, Tina Turner, Elton John, passando per altre centinaia di star italiane e internazionali, grandi eventi televisivi, format e progetti originali, festival di ogni tipo. Un percorso unico e affascinante che ancora continuo con la stessa passione e l’emozione del primo evento!”.

Pegna precisa anche alcuni aspetti organizzativi: “La vendita dei biglietti per gli eventi riprogrammati è in corso regolarmente online su www.ticketone.it e nei punti Ticketone autorizzati. I biglietti acquistati per le precedenti date rinviate restano validi. In base alle misure anti Covid al momento in vigore, sarà necessario essere muniti di green pass e mascherina Ffp2. Al di sotto dei 12 anni solamente obbligo di mascherina.

Ancora una volta lo sforzo è massimo, per assicurare alla Calabria alcuni degli spettacoli più belli, attuali e attesi. Il pubblico, sempre vicino, oggi deve dimostrare ancora di più la voglia e il coraggio di sostenerci.”. Tutte le informazioni su prezzi, sconti, punti vendita, ecc., relative agli eventi della nuova edizione di Fatti di Musica, riconosciuto “Grande Evento Storicizzato” della Regione Calabria, si trovano  al sito www.ruggeropegna.it, nelle pagine social del promoter e nei siti ufficiali degli spettacoli.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI