Dom. Apr 21st, 2024

L’Associazione Zephyria e l’Università Popolare ArtInMovimento in sinergia per un’edizione del Cimento invernale a Locri per celebrare l’Epifania

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

In cinque hanno risposto positivamente all’invito lanciato dall’Associazione Zephyria e dall’Università Popolare ArtInMovimento lo scorso 1 gennaio. Sempre in sordina, senza darne diffusione alcuna, e sempre nel rispetto delle indicazioni anti-contagio, oggi Annunziato, Carmine, Elena, Alfonso ed Eliseo, alle ore 12.00 in punto, hanno affrontato le acque del Mar Ionio, all’altezza della piazza Nosside del lungomare di Locri (RC), dando vita così alla decima edizione del Cimento invernale della Locride, senza poter contare sul sostegno “energetico” di alcun parente o amico o conoscente. In leggerezza e simpatia, si è voluto celebrare l’Epifania affinché sia realmente un giorno di manifestazione e di risveglio.

“Siamo contenti di aver dato continuità al nostro evento, recuperando l’edizione dello scorso anno che per ovvi motivi era stato sostituita da un momento meditativo. Siamo felici di aver potuto fare qualcosa insieme, senza fronzoli e animati semplicemente dalla voglia di divertirci. Abbiamo voluto così celebrare la festa dell’Epifania: che sia una vera manifestazione di intenti di unione, comprensione e bellezza. Rimandiamo all’anno prossimo: appuntamento per il 26 dicembre 2022 per l’undicesima edizione del Cimento Invernale della Locride. E finalmente potremo sarà stessa spiaggia, stesso mare e stessa data”, afferma Annunziato Gentiluomo, Presidente di entrambe le realtà proponenti.

Media partner dell’evento è la testata on line ArtInMovimento Magazine (http://www.artinmovimento.com/).

Annunziato Gentiluomo

Ufficio Stampa ArtInMovimento

Print Friendly, PDF & Email