Lun. Mag 23rd, 2022

In questi due anni duri, in cui la pandemia ha costretto tutti noi a cambiare abitudini, a rinunciare allasocialità e quindi al piacere di stare insieme, a rimetterci maggiormente sono stati i nostri bambini, ed èproprio per questo che ho pensato che fosse giunta l’ora di restituire loro una spazio ormai deturpato,obsoleto e inidoneo ad ospitarli.Questa mattina è stato inaugurato,infatti, con immensa gioia, il Parco Giochi sito sul lungomare CristoforoColombo, dove sono stati istallati arredi urbani e pavimentazione antitrauma che permetteranno aibambini di giocare in sicurezza e di condividere uno spazio all’insegna dell’allegria.Quanto realizzato era in progetto già da primavera 2021, ancora prima che il parco divenisse oggetto disterili quanto insulse polemiche finalizzate all’ infervoramento degli animi dei genitori e al conseguenteattacco nei confronti della mia persona, non per amore del proprio paese o per lodevoli cause di fattostrumentalizzate che vedevano protagonisti i bambini, ma per attaccare l’Assessore, ciononostante, semprea testa alta e senza mai cadere in becere provocazioni o rispondere ad accuse, minacce e ad insulti mossicontro di me , ho portato avanti questo progetto, basandomi solo sulle motivazioni che mi portavano afarlo: vedere la gioia negli occhi dei bambini, quella che ho visto questa mattina!Ciò che resta non sono le “scripta”, come qualche amico scrisse nei mesi in cui la polemica dilagava, bensì ifatti, quelli che ognuno di noi, cittadini, istituzioni ecc , dovremmo fare, ognuno nel suo piccolo e per ciòche ci compete, per la nostra Marina di Gioiosa Ionica!Ho voluto fortemente la realizzazione di questo parco giochi , era inaccettabile vedere genitori portare iloro bambini nei paesi limitrofi, per questo ho proposto che il suo rifacimento venisse inserito nelfinanziamento da 900.000 euro destinato al boschetto e al lungomare ,con l’approvazione dell’interacompagine amministrativa , sempre collaborativa e pronta a fare squadra, e del Sindaco che ringrazio,poichè accoglie sempre con entusiasmo le mie proposte non risparmiando consigli e dritte.Ringrazio particolarmente il Geom. Raffaele Cagliuso grazie al quale molti dei miei progetti si stannoconcretamente realizzando (tra cui il campetto sito dietro il palazzetto Marcellino), una persona dotata dicompetenza e professionalità, infatti è proprio con lui che abbiamo scelto ogni singolo arredo urbano dacollocare nel parco giochi, nel quale a breve verrà istallato l’impianto di video sorveglianza affinchè essonon sia nuovamente oggetto di atti di vandalismo, la cosa pubblica è preziosa, proprio perchè è di tutti,prendiamocene cura!

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI