Ven. Apr 19th, 2024

Operare con scienza e coscienza. 

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

La nostra associazione, insieme alle amministrazioni comunali aderenti, alle associazioni ed ai comitati di quartiere aderenti, ed a tutti gli sponsor, comunica a tutta la cittadinanza la decisione di rinviare la terza edizione del carnevale Ardorese – il carnevale della Locride. 

Nessuno più di noi voleva organizzare questa manifestazione così riuscita bene negli anni scorsi, ma non sempre si può fare tutto ciò che si vuole, bisogna pensare prima al territorio, alla tutela ed alla salute dei cittadini. Organizzare un evento di queste dimensioni necessita di almeno tre mesi di fitta pianificazione, anche per la realizzazione fisica dei carri, quindi per decidere non si poteva aspettare l’ultima settimana di febbraio, perché poi pur volendo, avremmo realizzato una mediocre manifestazione non all’altezza dei nostri successi passati.

Quindi per evitare di sbagliare abbiamo deciso di rinviare. Rinviare probabilmente anche a breve, non abbiamo ancora definito, ma potremmo immaginare come fanno nei maggiori carnevali d’Italia una data diversa visto l’anno emergenziale, oppure ancora potremmo immaginare, sulle orme del carnevale di Rio, un carnevale estivo pieno di colori, danze e musiche, o infine potremmo immaginare di rinviare direttamente la terza edizione al 2023. In qualsiasi caso quello che vi assicuriamo e che tutto ciò che organizzeremo lo organizzeremo pensando prima di tutto alla sicurezza e alla salute e cittadini, e poi al resto. 

Noi non possiamo permetterci di organizzare un carnevale giusto tanto per, dopo l’ultima edizione che vide più di 20 mila partecipanti, ormai ci sono delle aspettative da rispettare ed uno standard da mantenere. Speriamo di uscire al più presto da questa fase pandemica e poi torneremo a vivere ed ad divertirci di nuovo esattamente come prima.

Gianfranco Sorbara

Presidente Regionale Anas Calabria

Print Friendly, PDF & Email