Dom. Giu 26th, 2022

La voce è quella del Senatore Emanuele Dessì (PC).

Il gruppo dirigente del Partito Comunista guidato dal Segretario Generale Marco Rizzo affida al proprio senatore Dessì il compito di tenere alta l’attenzione sulla sanità. L’ordine del giorno in questione è la criticità dell’ospedale di Locri, presidio fondamentale per una fetta importante di popolazione dell’area metropolitana di Reggio Calabria.

Le politiche sanitarie inserite tra i punti programmatici del Partito, ci vedono impegnati su un fronte di lotta proteso all’ottenimento di una sanità pubblica, efficiente, trasparente e slegata dalle logiche affaristiche che concepiscono gli ospedali come bancomat dei gruppi di potere.

Per questo, l’interrogazione del Senatore Dessì, rappresenta l’impegno che il PC prende con i cittadini perché siano risolti i problemi reali che riguardano la vita delle comunità. E’ il primo di una serie di atti concreti volti nella direzione di un cambio del sistema gestionale che ha decretato il crollo di una struttura sociale fondamentale come quella ospedaliera.

Attendendo la risposta del Ministro, pubblichiamo il testo integrale dell’interpellanza del senatore Dessì.        

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI