Ven. Ago 19th, 2022

“L’Italia è una Repubblica basata sul Lavoro. Precario. E quello che fa più male è il precariato di Stato. Migliaia di persone impiegate negli uffici pubblici, senza le quali tutto si fermerebbe. È il caso dei Tirocinanti di Inclusione Sociale, 4.700 persone solo in Calabria, che da 10 anni vivono nel limbo. Tirocinanti eterni che la politica ha il dovere di stabilizzare”. E’ quanto afferma Michele Conia, sindaco di Cinquefrondi, vice presidente demA. “demA – prosegue – aderisce alla manifestazione indetta per martedì 8 febbraio alle 10.30 a Catanzaro presso la Cittadella della Regione. Siamo sempre stati a fianco dei lavoratori precari, le amministrazioni nelle quali siamo presenti sono disponibili alla stabilizzazione, ma Governo e Regione Calabria devono predisporre gli strumenti normativi e garantire la copertura finanziaria per renderlo possibile. Non si può più procrastinare questo passo di civiltà”.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI