Dom. Lug 3rd, 2022

Riparte incessante l’attività organizzativa e politica della Lega. Il Commissario Saccomanno, in pochi giorni, dopo aver incontrato gli eletti con la segreteria regionale, ha accolto il Sottosegretario agli Interni Nicola Molteni incontrando i militanti ed i dirigenti a Catanzaro, poi ha fatto tappa a Crotone, Reggio Calabria e Cosenza. I territori hanno risposto con grande entusiasmo ringraziandolo per la ripresa delle attività politiche e per consentire a tutti i militanti di partecipare alla discussione. Sale piene e tante domande sulla elezione del Presidente della Repubblica, sui referendum, sulle amministrative, sui prossimi importanti impegni elettorali, sulla linea regionale del partito. Una voglia di iniziare un nuovo cammino ritornando tra la gente, occupando le piazze e ascoltando i territori. Il Commissario ha affrontato tutte le tematiche conseguenti alle domande ed ha precisato che in breve termine sarà definita l’organizzazione del partito,individuando le migliori risorse per coprire i vertici e per accompagnare il movimento ai congressi che dovranno essere trasparenti e corretti. Ha anche precisato che bisogna fare squadra e che ognuno deve fare la sua parte nel rispetto dei ruoli e delle regole. Grande armonia e collaborazione tra gli eletti e il movimento, pur essendo i ruoli vicini ma diversi. I primi dovranno rappresentare i territori e il partito, che dovrà, naturalmente, indicare le priorità e allargare il più possibile lo stesso, con una capillare radicazione. Il tutto lavorando come una grande squadra che mira alla vittoria con la condivisione e partecipazione di tutti. Sono stati poi, affrontati, alcuni temi essenziali per la crescita della regione: dalla necessità che l’acqua sia pubblica, alla creazione del sistema rifiuti non potendosi portare questi all’estero con costi rilevanti, alla difesa dell’ambiente, oltre che naturalmente alla presenza del movimento nella gestione attiva e crescita della Calabria. Condivisione totale delle varie platee alle relazioni del Commissario, che ha ringraziato tutti per la loro presenza e sentita partecipazione. Da questo tour è partito il nuovo corso della Lega: conoscenza, condivisione, partecipazione e proposte.

Lì, 15.02.2022.

​​​​​​​​​ Il Commissario Regionale Lega

Giacomo Francesco Saccomanno 

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI