Mar. Dic 6th, 2022

Il giornalista ha ribadito: “Sulle vaccinazioni vince il modello Calabria”

Scontro furibondo ieri sera tra l’on. Daniela Santanchè e Klaus Davi a ‘Zona Bianca’ (qui il video), programma di Rete 4 condotto da Giuseppe Brindisi che come ascolti è riuscito in sole due domeniche ad agganciare il rivale Massimo Giletti su La7. Motivo del contendere i No vax. Per il giornalista svizzero “l’Italia dovrebbe fare come il Canada. I camionisti infiltrati da omofobi e neonazisti sono stati arrestati dalla polizia, oltre 50. In due anni abbiamo avuto anche troppa pazienza ora bisogna agire”. Nel corso del programma Klaus Davi è tornato a parlare di ‘modello Calabria’: “Rispetto ai target del generale Figliuolo, la Calabria è sempre in testa. Il merito va alle cittadine e ai cittadini che si sono dimostrati responsabili e attenti. Per questo bisogna smetterla con la propaganda No vax”. Pronta la replica della Santanchè: “Non ti devi permettere di chiamarmi No vax. Se lo dici io mi alzo e me ne vado. Siamo il Paese piu illiberale al mondo. Con una palese contraddizione: a cosa serve il Green pass se poi devo fare i tamponi? È chiaro che possa venire il dubbio che i certificati verdi così siano inutili”. Santanchè ha anche difeso Giorgia Meloni: “È un politico responsabile e non è certo una No vax solo perché si è rifiutata di vaccinare la figlia”.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email