Mer. Lug 6th, 2022

Vince in rimonta al quinto set la Ranieri International Volley Soverato al Pala Scoppa contro la Ipag Sorelle Ramonda Montecchio. É stata una partita decisa al fotofinish con le due squadre che hanno dato battaglia fino all’ultimo pallone. Vittoria che permette al Soverato di salire a ventidue punti in classifica con due match ancora da recuperare. Passiamo all’incontro. In casa Soverato la regista è Saveriano con opposto Foucher, al centro capitan Riparbelli e Tajè, Buffo schiacciatrice con Quarchioni, libero Ferrario. Risponde la squadra di coach Amadio con la Bortoli in regia e Mazzon opposto, al centro l’ex Meli con Brandi, schiacciatrici Fiorio e Jeremic mentre il libero é Mistretta.

Inizia la partita con equilibrio nei primi scambi. Sul 12-12 sono le ospiti di coach Amadio a provare l’allungo, 12-14, con primo time out per le padrone di casa. Sale a più quattro la Ipag Montecchio con la Ranieri che dimezza lo svantaggio sul 15-17; fase di set favorevole a Meli e compagne che allungano nuovamente, 16-20, e secondo time out per le locali.

Al rientro in campo le vicentine chiudono il gioco con il punteggio di 18/25. Buona la reazione della Ranieri nel secondo set, con Quarchioni e compagne avanti 11-7 e time out ospite. Badalamenti porta a sei il vantaggio per Soverato e sul 16-10 altro tempo discrezionale per la Ipag Sorelle Ramonda Montecchio. Arriva il teak delle ragazze di Amadio che si riportano a meno uno, 17-16, con la gara che ritorna in equilibrio in questa fase.

É un Soverato determinato adesso con le biancorosse che allungano di nuovo, conducendo 21-17. La squadra calabrese vuol far suo il set ma dall’altra parte non mollano le avversarie che si rifanno sotto con tempo chiesto da Soverato sul 22-20. Al rientro in campo, sul 23-22 errore al servizio per Montecchio e arrivano così due palle set per Badalamenti e compagne che chiudono con un ace di Tajè 25/22.

Parte bene la Ranieri International nel terzo set, 5-2 e 11-6 per le ioniche. Adesso Montecchio é in leggera difficoltà con le “cavallucce marine” che giocano bene e con attenzione. Time out per la Ipag. Aumenta il vantaggio la Ranieri che adesso conduce 16-10. Break ospite con le due squadre distanziate di tre punti, 16-13, con Mazzon e cknpag e che riagguantano le locali sul 17-17.

Tutto da rifare per Soverato. Situazione che si capovolge con le vicentine che passano avanti, 18-20 (break di dieci a due) con Soverato che subisce ancora e deve recuperare quattro palle set. Chiude Mazzon alla seconda opportunità con Montecchio che vince 21/25. Nel quarto set le padrone di casa cercano subito di imporre il proprio gioco. Soverato é avanti 6-3 e 8-5. Più sei per le calabresi, 12-6, con Montecchio che cerca di reagire. Aumenta il vantaggio la squadra del presidente Matozzo, 17-10. Vuole il time break la Ranieri e gli ultras spingono dalle tribune le biancorosse.

Risucchia due punti Montecchio e la Ranieri ricorre al time out sul 17-12. Fase importante del set con il punteggio che vede le due squadre più vicine, 21-17 e 22-19; Soverato conquista cinque palle set e chiude con Gaia Badalamenti il set 25/20. Dunque, sarà il quinto set a decidere sorti di questo match. Nel tie break la Ranieri parte più forte e sul 6-3 chiama time out coach Amadio; al cambio campo 8-4 per le locali. Sul 9-4 break delle ospiti che si rifanno sotto sul 9-7.

Time out Ranieri. Sorpasso Montecchio che adesso conduce 9-11 con un parziale di sette a zero. Soverato non molla e annulla due match point, dal 12-14 é 14-14. Ci pensa Badalamenti con tre grandi ace consecutivi a regalare la vittoria alla Ranieri International per 16/14. Due punti importanti per le ragazze del presidente Matozzo.

Ranieri Intern Volley Soverato 3
Ipag Montecchio 2

Parziali set: 18/25; 25/22; 21/25; 25/20; 16/14

RANIERI INT VOLLEY SOVERATO: Mennecozzi, Badalamenti 17, Ferrario (L), Quarchioni 14, Saveriano 1, Gabbiadini, Ascensao M ne, Riparbelli 10, Tajè 15, Buffo 16, Foucher 4, Ascensao R ne. Coach: Bruno Napolitano

IPAG MONTECCHIO: Orlandi 5, Fiorio 23, Jeremic 11, Muraro, Mistretta (L), Frigerio 3, Bartolucci, Mazzon 26, Magazza ne, Brandi 5, Bortoli 2, Meli 8. Coach: Daris Amadio

ARBITRI: Di Bari Pierpaolo – Papapietro Eustachio

MURI: Soverato 6, Montecchio 11

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI