Ven. Dic 2nd, 2022

Nell’andata degli ottavi di Coppa Italia al “Macrì” di Locri la compagine locale rifila quattro reti ai siciliani del Ragusa ipotecando il passaggio del turno. Vittoria meritata per gli uomini di mister Mancini che hanno dominato per tutti i novanta minuti.

Amaranto che chiudono il primo tempo sull’uno a zero per effetto della marcatura del giovane Lucà, abile ad infilare De Martino, dopo appena 5 minuti di gioco. Nella ripresa Martinez 58’ di testa, su assist di Romero, raddoppia per i locali. Il tre a zero è opera di Carella 78’ che da fuori area sorprende il numero uno ospite. Pagano 79’ chiude il match dopo essersi trovato tutto solo davanti alla porta su passaggio di Lucà. Mercoledì 16 marzo la gara di ritorno all’Aldo Campo di Ragusa per quella che potrebbe essere una formalità.

Locri – Ragusa 4 a 0 (5′ Lucà, 58′ Martinez, 73′ Carella, 79′ Pagano)

LOCRI: Gagliardotto, Paviglianiti, Guerrisi (72′ Vita), Pagano (86′ Zarich), V. Aquino, Romero, Dascoli, Leto (76′ D. Aquino), Martinez (63′ La Rosa), Lucà (88′ Riga), Carella. In panchina: Loccisano, Sapone, Catania, Cama. Allenatore: Mancini.

RAGUSA: Di Martino, Cacciola, Godino, Miano (56′ Messina), De Rios; Borrometi, Valenca, Sangarè (64′ Cornazzani), Maimone; Battaglia, Randis. In panchina: Busà, Veca, Sferrazza. Allenatore: Raciti

ARBITRO: Coppola di Castellammare di Stabia

Assistenti: Ferraro di Frattamaggiore e Balbo di Caserta

Ammoniti: Guerrisi, Pagano, Leto, V. Aquino(L) Randis. Maimone Cacciola, De Rios (S)

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email