Gio. Ago 11th, 2022

Cosentino: “Premiata la progettualità di Amministrazione e Uffici”

Un altro passo in avanti nel percorso di riqualificazione complessiva delle strutture sportive cittadine. Il Comune di Cittanova, anche nella graduatoria definitiva relativa all’avviso pubblico “Sport e Periferie” bandito dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si è confermato vincitore di un finanziamento di 700mila euro per la realizzazione di lavori di ammodernamento e messa in sicurezza dello stadio “Morreale – Proto” di località Santa Maria. Un obiettivo straordinario, capace di dare profondità al lavoro di supporto ai fermenti sociali e aggregativi, al movimento sportivo locale e alle realtà calcistiche presenti sul territorio.
Gli interventi, individuati e programmati dagli Uffici comunali del Settore Tecnico in sinergia con gli indirizzi forniti dall’Amministrazione comunale, e in particolare dall’Assessore ai Lavori Pubblici Antonino Fera, avranno come obiettivo il superamento delle attuali lacune strutturali dell’impianto, e la piena agibilità degli spazi e dele aree comprese nel suo perimetro.
«La graduatoria definitiva ha ribadito la bontà della nostra progettualità – ha affermato il Sindaco Francesco Cosentino -. Da anni stiamo lavorando alla riqualificazione delle strutture comunali nel loro complesso. Un percorso intenso che tiene conto, tra l’altro, delle esigenze sempre crescenti della comunità anche sul fronte della pratica sportiva. Oggi otteniamo un nuovo finanziamento per lo Stadio comunale, che va a potenziare le risorse già investite per l’ammodernamento e la messa in sicurezza dell’impianto. In tal senso, un plauso va rivolto all’Assessore alle Lavori Pubblici Antonino Fera per il lavoro costante al servizio del paese, e agli Uffici Comunali del Settore Tecnico che, ancora una volta, hanno dimostrato visione e progettualità vincente su un asset strategico per Cittanova».

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI