Mer. Ago 17th, 2022

Ai domiciliari un ventottenne di Isca sullo Ionio

Aveva nascosto 345 grammi di marijuana in casa sotto alcuni capi di abbigliamento. Un ventottenne è stato arrestato e posto ai domiciliari a Isca sullo Ionio dai carabinieri della Compagnia di Soverato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri, nell’ambito di servizi mirati alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno notato dei movimenti sospetti da un’abitazione ubicata nella zona marina del paese e proprio l’arrestato alla vista dei militari ha manifestato un evidente stato di agitazione. Scattata la perquisizione i militari, oltre alla marijuana, hanno trovato 21 semi di canapa, un bilancino e materiale vario utilizzato per il confezionamento delle dosi. Tutto il materiale è stato sequestrato.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI