Mar. Giu 28th, 2022

Fiocco azzurro di speranza, alle 5.19 di ieri, all’ospedale Spoke di Polistena in Calabria. Presso l’Unità operativa di Ostetricia e Ginecologia, è nato, infatti, il primo bambino ucraino da quando è scoppiato il conflitto. Il piccolo si chiama Matviy Danylyshyn, pesa 3 kg e 365 grammi, ed è stato messo al mondo da mamma Lyubov Uzhava, nata a Ternopilska, nella zona sud dell’Ucraina, proprio vicino a Odessa ed oggi rifugiata qui da noi dove è scappata a seguito della guerra

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI